Da venerdì 26 luglio a domenica 4 agosto, la Via Lauretana sarà protagonista ad Asciano con la mostra documentaria e fotografica “La Via Lauretana: strada di artisti e pellegrini?“, che avrà luogo presso la chiesa di Sant’Agostino.

L’evento, che si svolgerà in concomitanza con i concerti di musica classica dell’Accademia delle Crete e che verrà inaugurato venerdì 26 alle ore 18:00, nasce dall’idea e del lavoro delle associazioni culturali “Arci I° Maggio” e “Altramente Asciano” e sarà finanziato da Bancasciano Credito Cooperativo. Il patrocinio sarà dell’Amministrazione Comunale, mentre la Confraternita di Misericordia e S. Chiodo, l’Associazione Artisti del Garbo e i dipendenti in cassa integrazione dell’azienda DBI Services di Asciano ( ex FAU) offriranno il loro supporto collaborativo.

La mostra ripercorrerà la storia della Via Lauretana, che già nel Medioevo attraversava le Crete, la Valdichiana e giungeva a Cortona e Loreto, mettendo sotto i riflettori la produzione artistica e la ricca storia che hanno visto la luce lungo questa strada, transitata nei secoli da artisti, militari, mercanti, pellegrini e prelati che la percorrevano lasciando o recandosi a Siena e Perugia.

Durante il periodo di apertura della mostra avranno luogo alcuni eventi paralleli:
Sabato 27 agosto, alle ore 18:00, si svolgerà una conferenza dal titolo “Asciano, le Crete e la Lauretana“, durante la quale lo storico di archeologia medievale dott. Francesco Brogi e lo storico dell’arte dott. Divo Savelli esporranno alcuni loro studi relativi al soggetto della mostra.
Domenica 4 agosto, al mattino verrà officiata una celebrazione straordinaria, mentre alle ore 17:39 si terrà una visita guidata ai siti storico-artistici relativi alla via Lauretana, dal titolo “Camminando lungo la Lauretana“. L’escursione si spingerà fino alla pieve di Sant’Ippolito e sarà curata dal dott. Divo Savelli.

L’evento si propone quindi come un intreccio di storia, arte e musica volto a valorizzare il passato illustre delle Crete Senesi.

Orari della mostra:
mattina 10:00 – 12:00
pomeriggio 17:00-19:00
sera 21:00-22:30

Print Friendly, PDF & Email