Si è conclusa una settimana ricca di eventi e si sta per aprire un weekend che tornerà a far brillare le giornate torritesi. La partenza è stata data sabato scorso, con la II° Mostra Scambio del Radioamatore nel ristrutturato palazzetto comunale.

Più di cinquanta espositori hanno mostrato i propri pezzi classici e di antiquariato – ha ricordato soddisfatto il sindaco Giacomo Grazi -. Il prossimo anno provvederemo a far durare la mostra non più solo un giorno, ma almeno un intero weekend.

Ma la grande partecipazione non è mancata neanche per la consueta sfilata d’auto d’epoca. Oltre sessanta mezzi provenienti da tutta la Toscana, si sono dati appuntamento a Montefollonico, passando dentro Torrita e Montepulciano.

Con estremo piacere vediamo ogni anno il grande coinvolgimento che crea 
il Club AMET verso tutti gli appassionati di auto d’epoca – spiega Grazi – che attendono davanti alle loro case intrepidi il passaggio di questi momenti di storia.

Domenica si è svolto anche il X Memorial A.Baccioli. Il consueto gioco del tamburello ha visto protagonista una sfida fra Torrita e Firenze. Chiusi ha invece sfidato Monte San Savino a “Palla al Bracciale”, il tradizionale gioco medievale. A vincere il X Memorial è stato proprio il Torrita.

Non solo sport, anche buone degustazioni con le Cantine Aperte. «Molti sono i turisti che hanno potuto degustare e vedere il nuovo impianto d’imbottigliamento di grappe e affini», ha affermato il primo cittadino, che ha voluto partecipare alla visita nelle distillerie Bonollo.

Ma gli eventi non sono terminati, ricco il prossimo weekend.

Sabato 11 ottobre nel pomeriggio la contrada Porta a Sole nell’iniziativa Aperitivo con l’autore presenterà al Teatro degli Oscuri il nono incontro culturativo con la partecipazione dello scrittore ravennate Eugenio Baroncelli, già vincitore nel 2011 del premio Mondello con l’opera “Mosche d’inverno”.

Scrittore essenziale capace di descrivere in 100 parole il senso autentico dell’individuo solleticando la fantasia del lettore. Nell’occasione Baroncelli presenterà in anteprima il nuovo libro “Gli incantevoli scatti” edito da Sellerio in distribuzione nelle librerie dalla prossima settimana.

Domenica 12 ottobre già dalla prima mattinata Montefollonico si colorerà d’arancione; il nostro meraviglioso borgo è tra i 110 premiati con la bandiera del Touring Club Italiano che ha certificato quelle località per il loro patrimonio storico, culturale, ambientale con un’eccellente offerta turistica in grado di far riscoprire ai visitatori atmosfere tipiche di un turismo lento e sostenibile.

Nel pomeriggio, la contrada Stazione e la parrocchia di Nostra Signora del Rosario, dedicheranno la piazza della Libertà a Don Giovanni.
Oltre alle varie autorità, parteciperà il Vescovo S.E.Mons. Stefano Manetti, il Gruppo Sbandieratori e Tamburini, La Samba G.Monaco e il coro parrocchiale.

Abbiamo subito accolto con piacere la proposta della contrada Stazione e della parrocchia – conclude il sindaco Grazi – ma ho voluto portare la richiesta comunque in consiglio comunale, come gesto di trasparenza.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close