Asinalonga- Olimpic 96 1 – 3

Prima di campionato amara per i ragazzi cari al Presidente Del Toro che nulla hanno potuto al cospetto di un ottima Olimpic 96 destinata a fare corsa di vertice in questo girone. Inizio un pò contratto delle due compagini, ma dopo i primi dieci minuti si è iniziata a vedere l’ottima organizzazione di gioco degli ospiti guidati da mister Giusti, già al 17′ vantaggio del Ciggiano con Perlini bravissimo a girare in rete con una splendida voleè di sinistro che lasciava di sasso l’incolpevole Bartoli un cross di Peruzzi dalla destra.

Poco per l’esattezza al 24′ Asinalonga vicina al pareggio con Paesano che assist da Benocci concludeva a lato di poco dal limite dell’area. Nel primo tempo si ricordano altre due conclusioni degli ospiti con Lazzeroni sempre ben neutralizzate dall’esordiente Bartoli.

Nella prima parte del secondo tempo l’Asinalonga ha provato a forzare i tempi cercando di schiacciare gli ospiti nella propria metà campo, per due volte i locali hanno reclamato invano il rigore per due falli di mano, ma passata la paura la squadra di mister Giusti con esperienza e forza fisica è tornata a spostare il proprio baricentro in avanti trovando il raddoppio a metà ripresa, quando Erpici era furbo, ma plateale nel cadere in area di rigore inducendo il direttore di gara all’errore. Dal dischetto l’esperto attaccante spiazzava Bartoli al 72′. L’Asinalonga riprovava ancora una volta a sclafire la granitica difesa aretina con attacchi per la verità un pò confusi, solo a 5 minuti dalla fine riusciva ad accorciare le distanze dagli undici metri, stavolta era Martorelli a provocare il neoentrato Canestri inducendo l’arbitro a sancire il terzo rigroe della giornata; stavolta dagli undici metri si presentava Gironi che fissava il risultato sul 3 a 1 per gli ospiti.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close