Chianciano, al via la Festa dell’UDC al Parco Fucoli: in arrivo i ministri Alfano e Lorenzin

Un simbolo a forma di cuore che contiene l’espressione “la Costituente popolare” e lo Scudo crociato. E’ il logo di Chianciano 2014, la festa nazionale Udc che si svolgerà, dal 12 al 14 Settembre, come da tradizione, a Chianciano Terme presso il Palamontepaschi all’interno del Parco Acqua Santa di Terme di Chianciano. Tre giorni di dibattiti e tavole rotonde, durante i quali esponenti del partito centrista si confronteranno con autorevoli ospiti su tanti temi come la riforma delle autonomie locali e l’allarme terrorismo legato al Califfato ed all’ISIS.

Tra gli ospiti della kermesse i Ministri dell’Interno Angelino Alfano, della Salute Beatrice Lorenzin, dell’Istruzione Stefania Giannini, Antonio Tajani (vicepresidente del Parlamento europeo), Fabrizio Cicchitto, Renato Schifani, Gaetano Quagliariello (Ncd), Mario Mauro (Popolari per l’italia). Si parte venerdì pomeriggio alle ore 17 con i saluti istituzionali dei “padroni di casa” il presidente delle Terme Fabio Cassi ed il sindaco di Chianciano Andrea Marchetti e si chiude domenica con la Santa Messa dedicata quest’anno ai cristiani perseguitati nel mondo e con l’intervento del segretario nazionale Udc Lorenzo Cesa.

Proprio Cesa, presentando la tre giorni di Chianciano al via alle Terme per lanciare la Costituente Popolare, ha affermato “A Chianciano, insieme ai tanti ospiti degli altri partiti che sono in maggioranza insieme a noi, tracceremo l’identikit del nuovo partito di area moderata e popolare che, finita questa fase di intese larghe anche se piu’ o meno mascherate, contendera’ al Pd la guida del Paese alle prossime elezioni politiche del 2018. Oggi siamo tutti con Renzi perche’ l’Italia vive una stagione di drammatica emergenza e nei momenti difficili bisogna saper fare fronte comune. Ma in futuro saremo avversari di Renzi, come lo siamo gia’ in Europa, cosi’ come il Ppe, che e’ casa nostra, e’ avversario del Pse”. Al Parco Fucoli delle Terme si svolge il meeting politico, mentre le cure termali mattutina e pomeridiana e l’intrattenimento musicale per gli ospiti termali sono concentrati nel Parco attiguo, l’Acqua Santa.

Print Friendly, PDF & Email