A Montepulciano è nata una lista civica “apolitica” che si chiama “Montepulciano, cambiare si può!” e che si presenterà alle prossime elezioni amministrative di maggio con Valerio Coltellini candidato a sindaco e con il logo già pronto.

Capogruppo della minoranza di centrodestra uscente Coltellini ha fatto questa scelta perché è convinto che sia arrivato il momento di superare i vecchi steccati politici e di affrontare i problemi con l’ottica del cittadino post-ideologico. A meno che non ci siano altre liste sarà quindi Coltellini a confrontarsi nelle urne con il candidato sindaco del centro sinistra Andrea Rossi, già primo cittadino nella legislatura in corso e che è stato indicato non solo da tutto il Pd ma anche da tutte le forze politiche che compongono la coalizione di maggioranza.

”Il nostro obiettivo – ha spiegato il portavoce della nuova lista civica Alessandro Stortoni – è proprio quello di creare una lista al di fuori della politica per fare solo gli interessi e il bene di Montepulciano e dei suoi cittadini. L’amministrazione uscente è stata immobile, forse per paura dei cambiamenti. Ecco noi vogliamo superare questa “palude” e puntare sul vero rilancio di tutta Montepulciano. Per esempio i tentativi che si stanno facendo per esportare i prodotti e portare dall’estero i turisti a Montepulciano – ha detto – non vanno bene così perché si parla solo del Vino Nobile mentre noi vogliamo puntare su tutto il brand poliziano che vuol dire anche artigianato, piccole imprese, commercio. Inoltre vogliamo creare un rete di imprese per attrarre finanziamenti europei che ci permettano di sviluppare l’economia e quindi aumentare l’occupazione. Poi c’e’ il problema di Nottola: vogliamo contrastare il tentativo di Siena di depotenziare il nostro ospedale e per far questo occorre superare l’attuale società della salute e proporre un nuovo soggetto più efficace. Infine ci vuole un cambio di rotta per i problemi legati all’ambiente e all’ecologia. Comunque – ha concluso Stortoni – nei prossimi giorni presenteremo il nostro programma dettagliatamente”.

Print Friendly, PDF & Email
Show Full Content

About Author View Posts

Redazione
Redazione

La redazione della Valdichiana è costantemente al lavoro per tenervi aggiornati su questo meraviglioso territorio!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Iscriviti alla nostra newsletter!

Ultimi Articoli

Ultimi Podcast

Ultimi Video

I nostri sponsor

Archivi

Close
Close