Sei sono i nuovi film che verranno girati in Toscana nei prossimi mesi grazie all’assegnazione del Fondo Cinema della Regione e che potranno avvalersi della collaborazione di Toscana Film Commission.

“La Toscana si conferma terra di cinema e di cultura, capace di attrarre grandi produzioni. Quella che si sta aprendo è una stagione importante, che porterà sul grande schermo la Toscana e le sue bellezze”, afferma l’assessore regionale alla cultura Cristina Scaletti. “Un risultato importante che conferma il fondo regionale creato per il cinema come strumento efficace ed efficiente. E’ già accaduto con altre produzioni internazionali, legate alla Cina, al Brasile e all’India: sarà l’economia regionale ed in particolare il settore turistico, attraverso l’arte cinematografica, a beneficiarne. Il cinema è un elemento di promozione e di richiamo potentissimo e il lavoro che la Regione Toscana sta portando avanti con la Fondazione Sistema Toscana- Toscana Film Commission sta dando buoni frutti”.

Tra pochi giorni inizieranno le riprese del film Le Meraviglie, di Alice Rohrwacher, il primo in ordine cronologico delle sei pellicole previste. Il film avrà come protagonista Monica Bellucci, e sarà girato a Sorano, alcune zone della provincia di Grosseto e nella località senese Bagni San Filippo.
Gli altri film in programma verranno girati tra la Versilia, con protagonista Ornella Muti, e la Maremma dove Rolando Colla tornerà per girare il suo nuovo film Seven Days.

Print Friendly, PDF & Email