Possono essere presentate fino al prossimo 15 settembre le domande di ammissione al corso gratuito di aggiornamento “Geothermal” sulle perforazioni per sonde geotermiche volte all’installazione di pompe di calore a bassa entalpia. Il corso formativo di 80 ore per 12 allievi (finanziata dalla Provincia di Siena con Fondo Sociale Europeo 2007-2013) si terrà a Montepulciano ed è organizzato da Cefoart, in partenariato con Cosvig ed Ente senese Scuola edile.

Con questo corso (che avrà luogo tra ottobre e dicembre) gli organizzatori intendono fornire strumenti tecnici, normativi e tecnologici ai professionisti ed agli esperti operanti nel settore e a chi vuole approfondire la conoscenza delle opportunità tecnologiche ed impiantistiche utili al risparmio energetico.

Secondo Antonio Parlapiano, direttore di Cefoart: “Si vuole favorire l’occupazione e la crescita professionale nel campo delle energie rinnovabili, con particolare riguardo alla filiera produttiva del geotermico e alla sua concreta messa in opera”

Per partecipare occorre avere un diploma di istruzione secondaria superiore (verrà privilegiato chi ha fatto scuole o università di tipo tecnico-scientifico). Le domande devono essere consegnate a Cefoart (via della Arti 6, Siena) a mano o per raccomandata (non farà fede il timbro postale) entro il 15 settembre. Tutti i candidati saranno poi convocati per un colloquio mirato ad accertare l’interesse alla frequenza.

Per info: www.cefoart.itwww.impiego.provincia.siena.it – alle voci cerc@corsi e Bandi – o presso i Centri per l’impiego della Provincia di Siena.

È un’iniziativa Unione Europea, Stato, Regione Toscana e Provincia di Siena.

Print Friendly, PDF & Email