La Valdichiana

La Valdichiana

Storie dal Territorio della Valdichiana

Tag: benocci

Sinalunga: Lista Civica Angelina chiude la campagna elettorale

Riceviamo e pubblichiamo una nota della Lista Civica Angelina in vista della chiusura della campagna elettorale. “Venerdì sera alle ore 24.00 si chiude la campagna elettorale e domenica tutti i…

Riceviamo e pubblichiamo una nota della Lista Civica Angelina in vista della chiusura della campagna elettorale.

Venerdì sera alle ore 24.00 si chiude la campagna elettorale e domenica tutti i cittadini saranno chiamati ad eleggere il nuovo Sindaco. La nostra lista è assolutamente pronta ad affrontare i tanti problemi che ci sono stati lasciati dalla precedente amministrazione.

Il paradosso sta che il candidato del partito democratico si spaccia come il nuovo che avanza ma allora noi ci chiediamo: cosa ha fatto negli anni passati quando ha rivestito le cariche di Vice Sindaco ed Assessore? I problemi che lui dice di voler risolvere non li poteva affrontare prima? Ne aveva tutte le possibilità… e non lo ha fatto! Oltre a questo il candidato del partito democratico è uscito “vincitore” dalle primarie ma con molti dubbi, irregolarità che sono state realmente riscontrate dalla commissione che ha esaminato il ricorso presentato da Andrea Francini, l’altro concorrente al ballottaggio. La risposta della commissione sottolinea come siano mancati i criteri di esperienza e competenza ed elenca alcuni eventi avvenuti nel seggio n°1: “apertura e costituzione del seggio; mancato conteggio iniziale delle schede; controllo e riscontro firme; acquisizione del contributo obbligatorio; redazione verbali; mancata verifica del Comitato organizzatore delle schede contestate”. A parer nostro questo non sarebbe proprio un buon inizio per un Sindaco.

Un’altra lista che sa di vecchia amministrazione è quella capeggiata da Benocci ma creata e gestita dall’ex assessore Baldacconi. Quest’ultimo non si accorse, forse, della presenza di un dipendente irregolare nel nostro Comune. Evento, questo, denunciato da Angelina Rappuoli.

Coloro che si presentano come movimento di rottura, il movimento 5 stelle, peccano di un’eccessiva presunzione e superficialità dimostrando di non sapere il reale funzionamento della macchina amministrativa, senza contare il fatto che il loro programma elettorale è chiaramente un copiatura delle iniziative svolte dalla nostra candidata Sindaco negli ultimi cinque anni di Consiglio Comunale.

Evitiamo di soffermarci sulla lista di centrodestra in quanto c’è poco da dire, basta guardare il loro programmino di cinque pagine, dimostrazione di come ci sia scarso impegno e progettazione.

Quindi chiediamo ai nostri concittadini di votare per noi, la LISTA CIVICA ANGELINA PER SINALUNGA, una lista fatta di persone pulite, per bene e competenti che hanno lavorato per mesi per creare un programma fattibile, senza promesse irrealizzabili e dalla natura profondamente sociale. Abbiamo avuto infatti un occhio di riguardo per imprese e famiglie in difficoltà. Chiediamo quindi il voto di tutti ma soprattutto chiediamo ai nostri concittadini di avere memoria di ciò che è successo nella passata amministrazione e quindi lasciare da una parte il credo politico e di votare la persona: Angelina Rappuoli!”

Nessun commento su Sinalunga: Lista Civica Angelina chiude la campagna elettorale

Benocci: «Valorizziamo il patrimonio di Sinalunga»

Riceviamo e pubblichiamo un nota della lista Sinalunga Bene Comune candidato Corrado Benocci Il candidato sindaco della lista Sinalunga Bene Comune parla dell’importanza del turismo per Sinalunga, nella foto candidata…

Riceviamo e pubblichiamo un nota della lista Sinalunga Bene Comune candidato Corrado Benocci

Il candidato sindaco della lista Sinalunga Bene Comune parla dell’importanza del turismo per Sinalunga, nella foto candidata al consiglio comunale Fjorela Spaho.

«Il nostro programma prevede più settori su cui andare ad agire. Uno di questi è il lato turistico, perché vorrei che il patrimonio storico e artistico di Sinalunga potesse essere rivalutata e valorizzata. Il turismo è un settore importante per il nostro paese perché genera posti di lavoro e può avere un peso importante sull’economia di Sinalunga»

Corrado Benocci, candidato sindaco per la lista civica Sinalunga Bene Comune dice la sua sul turismo, un settore importante che necessità di una sterzata.

«La posizione di Sinalunga è invidiabile – spiega Fjorela Spaho, candidata al consiglio comunale per Sinalunga Bene Comune – e può essere vista come luogo ideale di partenza per visitare i dintorni del nostro paese. Riteniamo quindi che sia necessario avviare un cambiamento, soprattutto culturale, iniziando a considerare il turismo come una grande opportunità per Sinalunga e le sue frazioni, coordinando al meglio gli sforzi necessari per valorizzarne un potenziale ancora inespresso.

L’obiettivo della lista civica Sinalunga Bene Comune è quello di migliorare alcune piccole cose per far aumentare l’attrattività di Sinalunga. Ad esempio facendo crescere l’efficienza dell’ufficio turistico, fornendo servizi informativi e di prima accoglienza in modo efficace, rendendolo ben visibile (anche per i residenti di Sinalunga e dintorni), restando aperti tutto il giorno e creando un sito internet aggiornato, contenente informazioni utili per potenziali utenti. Inoltre sarà importante mantenere un collegamento diretto con le attività ricettive in modo da sviluppare anche nuove sinergie e collaborazioni, oltre che promuovere prodotti locali e iniziative che si tengono sul territorio.

«Il turismo – conclude ancora Fjorela Spaho – può dare un concreto contributo per far sì che Sinalunga torni a imboccare la strada della crescita, a condizione però di dedicare a questo settore le necessarie risorse e che vi sia un convinto coinvolgimento di tutti gli operatori pubblici e privati interessati».

Commenti disabilitati su Benocci: «Valorizziamo il patrimonio di Sinalunga»

Entra nel vivo la campagna elettorale di Benocci, candidato sindaco di “Sinalunga Bene Comune”

Riceviamo e pubblichiamo «Vogliamo essere una vera forza di rottura, che vada realmente ad ascoltare i cittadini, ne capisca i bisogni e lavori per il bene di Sinalunga e del…

Riceviamo e pubblichiamo

«Vogliamo essere una vera forza di rottura, che vada realmente ad ascoltare i cittadini, ne capisca i bisogni e lavori per il bene di Sinalunga e del territorio».

Così Corrado Benocci, candidato sindaco della lista “Sinalunga Bene Comune”, presenta la sua lista in vista delle amministrative del prossimo 25 maggio.

«Siamo una lista civica – prosegue Benocci – che farà scelte senza dover dipendere da obblighi o dettami di partito, ma lavorerà solo per il bene di Sinalunga e di tutti i suoi cittadini».

Parlando dei candidati al consiglio comunale, Benocci spiega che «con me ci sono tante persone ‘nuove’ senza tessera di partito e che adesso vogliono mettere la loro professionalità e la voglia di fare al servizio dei cittadini». Sinalunga è reduce da un periodo di commissariamento che ha creato disagi e difficoltà ai cittadini e dunque «mi sono convinto che non era il momento di stare a guardare ma di mettere a disposizione di tutti la mia esperienza, la serietà, l’entusiasmo e la determinazione», prosegue il candidato sindaco. Il tutto riassunto dallo slogan “Sinalunga bene comune, per cambiare insieme”.

Il programma della lista (già disponibile sul sito internet Sinalunga Bene Comune e sulla pagina Facebook del candidato) e si snoda su più punti: dal lavoro al turismo, passando per lo sport, la famiglia e le politiche per giovani e anziani. Ma il punto centrale è la voglia di coinvolgere tutti, con la volontà di mettere l’amministrazione comunale al servizio del cittadino. Tre le proposte un ufficio relazioni con il pubblico (Urp) efficiente e presente, la creazione di assemblee cittadine aperte a tutti con cadenza mensile il cui ordine del giorno sarà stilato in base alle richieste fatte dai cittadini stessi e alle informazioni e alle novità che l’Amministrazione ha necessità di comunicare, la nascita di una figura professionale incaricata di svolgere mansioni di Fundraising e Fundsaving, ovvero ricerca fondi attraverso bandi europei e conservazione del patrimonio tramite politiche virtuose di risparmio. Ed infine, ma non certo ultima per importanza, sindaco e assessori rinunceranno a parte del loro compenso a favore di progetti e iniziative di natura sociale e culturale.

 

Nessun commento su Entra nel vivo la campagna elettorale di Benocci, candidato sindaco di “Sinalunga Bene Comune”

Type on the field below and hit Enter/Return to search