È scattata stanotte una nuova allerta maltempo che riguarda tutta la regione Toscana, in particolare la Versilia e l’Arcipelago, e che durerà fino alle ore 12:00 di martedì; questo è ciò che comunica la Protezione Civile.

Si prevedono fenomeni intensi caratterizzati da precipitazioni persistenti, anche a carattere temporalesco.
Nel pomeriggio di oggi, lunedì 10 novembre, il maltempo si estenderà anche alle zone occidentali e settentrionali della regione, con maggiore intensità sul nord-ovest, sull’Arcipelago e sulle coste.

Rischio allagamenti diffusi nelle aree depresse, causati da ristagno delle acque, tracimazioni dei canali e incapacità di drenaggio della rete fognaria urbana.

Per tutto il territorio regionale, la Protezione Civile raccomanda la massima attenzione alla guida durante i fenomeni più intensi, di procedere con cautela e di prestare particolare attenzione nell’attraversamento di zone depresse e in special modo di sottopassi stradali o di attraversamenti di corsi d’acqua. Si raccomanda inoltre di non sostare nelle zone prossime ai corsi d’acqua e nei locali interrati, i quali sono soggetti al rischio di possibile allagamento.

italia_index

 

Print Friendly, PDF & Email